Grano Tenero GentilRosso, Il Gigante Buono

Il grano tenero GentilRosso è una varietà di frumento a taglia alta, di antica costituzione. Per molti anni è stato il grano più coltivato in Italia. Viene progressivamente abbandonato a causa dell’introduzione di varietà moderne più produttive. Risulta essere più antico del Senatore Cappelli.

Come altre varietà di antica costituzione è caratterizzato da un contenuto proteico maggiore rispetto alle varietà moderne. In un studio condotto in Emilia Romagna (Progetto VIRGO) è chiaramente emerso che i “valori più elevati di attività antiossidanti sono stati osservati per le varietà di antica costituzione…GentilRosso”; dallo stesso studio emerge ancora che le varietà a taglia alta presentano un contenuto maggiore in fibra insolubile rispetto a varietà moderne.

Il GentilRosso è caratterizzato da una elevata attività prebiotica e cioè ricco di sostanze che non vengono assorbite dall’organismo ma utilizzate dalla flora intestinale. I prebiotici favoriscono lo svilupparsi di specie batteriche importanti perla salute digestiva dell’organismo. Rappresenta, quindi, un alimento benefico per la salute.

Ha un contenuto di glutine molto basso e un buon tenore proteico.

La sua farina si presta alla preparazione di pane, pizza, focacce, dolci, pasta all’uovo. L’impasto risulta poco elastico per il ridotto contenuto di glutenina che rende il glutine più tenace. Poco tenace ma molto più digeribile.

Il nostro campo è stato seminato a novembre, ha una spiga alta ed ha assunto una bella sfumatura tendente al rossiccio.

Please follow and like us: