Le Lenticchie e la loro farina… nutriente, gustosa, profumata e colorata

Le lenticchie appartengono alla famiglia delle leguminose.

Le origini sono antiche con molta probabilità sono originarie della fascia del bacino del mediterraneo, Caucaso e Asia Minore.

Ne esistono di molti tipi che possono essere facilmente identificate attraverso il colore e la dimensione: a seconda della specie il diametro varia dai 2mm ai 9mm e oltre.

la particolare forma “a lente” – da cui deriva il nome “lenticchia” – ricorda quella di una piccola moneta ( non a caso è diffusa la tradizione di consumare lenticchie a Capodanno, come augurio di prosperità, fortuna e ricchezza per l’anno appena iniziato).

Nella nostra azienda coltiviamo le Lenticchie Verdi Piccole (antica varietà ricca di nutrienti, fibre e carboidrati) e le Lenticchie Rosse da cui ricaviamo una farina versatile e profumatissima.

La farina di lenticchie è ricavata dalla macinazione dei semi maturi ed essiccati, non decorticati, pertanto ne deriva un prodotto integrale.

Non ha glutine ed è ricchissima di fibre e carboidrati (la nostra farina non può essere consumata dai celiaci perchè viene macinata nel mulino dove maciniamo il grano che contiene glutine).

Le Lenticchie e i loro derivato apportano importati quantità di proteine che abbinate ai cereali integrali e loro derivati costituiscono un alimento completo e sano.

Interessanti sono gli apporti di tiamina (vitamina B1) e niacina (vitamina PP), oltre che di sali minerali quali potassio, ferro, magnesio e selenio.

Per questo vengono considerate un buon integratore naturale per chi pratica regolarmente attività sportiva, o per chi soffre di leggere forme di anemia ma anche dai diabetici poichè è in grado di rallentare l’assorbimento dei carboidrati, evitando pericolosi picchi glicemici.

Grazie al suo sapore delicato la farina di lenticchie è ideale per preparare dolci soffici e torte da forno.

 

(fonte:  l’insolito legume di Marianna Franchi)

Please follow and like us: